1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terza seduta consecutiva con il segno meno per i listini a Wall Street, penalizzati dalle notizie in arrivo dall’altro lato dell’Atlantico. Il Dow ha terminato con un -0,9% a 11.139,3 punti, rosso dello 0,74% per lo S&P a 1.165,24 e -0,26% del Nasdaq che si è portato a 2.473,83. In agenda macro l’indicatore che misura la fiducia dei direttori degli acquisti del settore servizi, salito più delle attese ad agosto a 53,3 punti.
Tra le storie del giorno, -1,84% per il comparto finanziario. Secondo indiscrezioni riportate dal Financial Times le autorità sarebbero pronte a siglare un accordo per chiudere le indagini relative il “robo-signing”, la firma in automatico dei documenti relativi i pignoramenti. Tra i singoli titoli -3,56% per Bank of America, -3,44% per Jp Morgan e -2,46% per Citigroup. Segno meno anche per Best Buy (-3,32%), nel giorno della bocciatura a “neutral” da parte degli analisti Piper Jaffray, e per Us Steel (-0,98%), nonostante Citigroup abbia alzato il rating a “buy”. Tra i tecnologici, parità per Dell (+0,07%) che ha siglato un accordo con la cinese Baidu (+1,95%) per sviluppare tablet ed altre apparecchiature elettroniche da destinare al mercato asiatico.