1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite sulla Borsa di New York complice il doppio downgrade sul debito di lungo termine deciso da Fitch su Italia (da AA- a A+) e Spagna (da AA+ a AA-) con outlook negativo per entrambe. In difficoltà soprattutto i titoli del comparto bancario con Bank of America, Morgan Stanley e Goldman Sachs in calo di oltre il 5%.

L’indice Dow Jones ha chiuso a 11103,12 punti in calo dello 0,18%, l’S&P 500 è arretrato dello 0,82% a 1155,46 punti. L’indice tecnologico Nasdaq ha chiuso invece la settimana a 2479,35 con un calo dell’1,10%.

Wall Street aveva aperto la giornata in positivo sull’onda delle buone indicazioni arrivate dal mercato del lavoro. A settembre negli Stati Uniti sono stati creati 103 mila posti di lavoro nei settori non agricoli (non farm payrolls) con una netta revisione al rialzo dei dati relativi ai mesi di luglio e agosto. Il consensus era fermo a 60 mila.