Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le indicazioni in arrivo dall’Europa e l’andamento positivo delle vendite al dettaglio nel weekend del Black Friday spingono al rialzo le borse Usa. In agenda macro il dato relativo le vendite di nuove case, salite ad ottobre, anche se meno delle attese, a 307 mila unità. Il Dow Jones ha terminato in rialzo del 2,59% a 11.523,01 punti, +2,92% per lo S&P a 1.192,55 e +3,52% del Nasdaq a 2.527,34.

Nel corso del primo fine settimana di shopping natalizio le vendite al dettaglio, stando ai dati raccolti dal National Retail Federation, hanno messo a segno un nuovo record in quota 52 miliardi di dollari, +16% rispetto all’anno scorso. Tra i retailers, +4,72% per Macy’s, +3,36% di Best Buy e +0,62% per Wal-Mart. E dopo il weekend del Black Friday è stata la volta del Cyber Monday, il giorno dedicato allo shopping online. Stando ai dati diffusi dall’IBM (+2,91%) il volume delle vendite online alle 12 (ora di New York) è risultato maggiore del 20% rispetto ad un anno fa. Tra i colossi dell’online +6,44% per Amazon.com, +5,07% per eBay e +5,34% per Dell.

Dal fronte giudizi, denaro su Electronic Arts e Netflix (+6,05 e 9,54 per cento). La prima è stata promossa da Citigroup a “buy” mentre Netflix ha beneficiato dell’upgrade di Susquehanna a “neutral”. Morgan Stanley (+4,07%) ha invece bocciato American Express e la stessa Citigroup (+2,24% e +6,01%), che a sua volta ha promosso Google (+4,47%) a “buy”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Germania: S&P’s conferma la tripla A, l’outlook è stabile

S&P Global Ratings ha annunciato di aver confermato la valutazione “AAA/A-1+” assegnata alla Repubblica federale tedesca. “L’outlook stabile riflette la convinzione che nei prossimi due anni i conti pubblici tedeschi e il forte avanzo esterno continu…

NPL

Carige: via libera a cessione portafoglio NPL di 950 milioni a veicolo

In linea con le iniziative strategiche contenute nell’aggiornamento del Piano 2016 – 2020 approvato lo scorso 28 febbraio, oggi il Cda di Carige ha approvato la cessione, da concludere “in tempi brevi e comunque entro il 30/6/2017”, di un portafoglio…

RICAVI PRELIMINARI

Luxottica: +5,2% per il fatturato del primo trimestre, outlook confermato

Grazie al forte contributo di Europa e America Latina, all’andamento favorevole dei cambi e all’ottima performance del marchio Ray-Ban, il primo trimestre di Luxottica si è chiuso con una crescita del fatturato del 5,2% a 2.384 milioni di euro (+1,9%…

MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…