1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I cali registrati dai titoli legati alle risorse di base spingono al ribasso le borse Usa. La seduta a Wall Street è stata condizionata dalle notizie in arrivo dalla Cina, dove la crescita economica nel 2012 è attesa ai minimi da 8 anni al 7,5%. Il Dow ha così terminato con un rosso dello 0,11% a 12.962,81 punti, -0,39% per lo S&P a 1.364,33 e -0,86% del Nasdaq a 2.950,48. In agenda macro l’indice che misura la fiducia dei direttori degli acquisti del settore servizi, salito a 57,3 punti, 0,5 punti in più rispetto al dato precedente e +1,2 rispetto alle attese, e quello relativo gli ordini alle imprese di gennaio, che, visti in calo dell’1,3% mensile, sono scesi di 1 punto percentuale.

Nel comparto finanziario +1,98% per AIG che ha annunciato di aver iniziato un private placement di titoli AIA, la compagnia assicurativa con sede ad Hong Kong, che dovrebbe permettere alla società di incassare circa 6 miliardi di dollari. Segno più anche per Lockheed Martin e per Costco Wholesale (+0,2 e +1,62%) promosse rispettivamente da RBC Capital Markets e da William Blair. Profondo rosso invece per Zynga (-4,9%), bocciata a “neutral” da Jp Morgan (-0,57%). -2,2% infine per Apple che ha superato quota 25 miliardi di applicazioni scaricate.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RINNOVABILI

Falck Renewables: acquisite due società svedesi

Falck Renewables oggi ha perfezionato l’acquisizione del 100% di due società a responsabilità limitata (Aliden Vind AB e Brattmyrliden Vind AB), che possiedono due progetti pronti per la costruzione in …

MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …