1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura di ottava ai massimi di seduta per i listini a Wall Street, appesantiti da alcuni risultati trimestrali. Il Dow Jones ha evidenziato un rialzo dello 0,76% portandosi a 12.720,48 punti, parità invece per lo S&P (+0,07%) e per il Nasdaq (-0,06%) a 1.315,38 ed a 2.786,7. Segno più per il saldo settimanale, con i tre indici che hanno rispettivamente messo a segno un +2,4, un +2,04 ed un +2,8 per cento. Dal fronte macro, terzo incremento consecutivo per le vendite di case esistenti, salite a dicembre del 5% a 4,61 milioni.

Per quanto riguarda le indicazioni in arrivo dalle trimestrali, parità per General Electric che nel quarto trimestre ha registrato un utile netto di 3,8 miliardi di dollari (da 4,8 miliardi) e ricavi per 38 miliardi (da 41,2 miliardi). Tra le altre società che hanno presentato i conti due velocità per American Express (-1,79%) e per Schlumberger (+1,29%). Nel comparto hi-tech i risultati migliori delle attese hanno spinto al rialzo Microsoft (+5,65%), Ibm (+4,43%) e Intel (+2,93%). Profondo rosso invece per Google (-8,38%) che nel Q4 ha messo a segno una crescita degli utili del 6% a 2,7 miliardi di dollari e ricavi per 8,13 miliardi. Chiudiamo con Procter & Gamble (+0,23%), positiva nonostante la bocciatura arrivata dagli analisti di Morgan Stanley (+0,6%) a “equal weight”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Wall Street spinge le borse europee

L’avvio positivo dei listini statunitensi permette alle borse del Vecchio continente di terminare la seduta sopra la parità. Chiusura in sostanziale parità per Francoforte (-0,07% a 12.461,91 punti) mentre segni …

NUOVI CONTRATTI

Avio: contratto per fornitura ultimo lotto Ariane 5

Avio e Europropulsion hanno firmato a Parigi un contratto di fornitura per l’ultimo lotto di produzione di Ariane 5 per i prossimi 4 anni. “Il contratto siglato a Parigi per …

COMMODITY

Petrolio: inatteso calo per le scorte Usa, Wti in rialzo

Nell’ultima settimana le scorte di petrolio negli Stati Uniti hanno segnato un rosso di 1,6 milioni di barili. Gli analisti avevano stimato un incremento di 2,2 milioni. La contrazione sta …