Chiusura Borse Usa

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 31/05/2012 - 08:49
Segno meno per i listini a stelle e strisce. Seduta negativa per Wall Street, penalizzata dal -3% registrato dal comparto energetico dopo il calo del greggio ai minimi da ottobre. Indicazioni negative sono arrivate anche dall'indice che misura l'andamento dei compromessi per l'acquisto di abitazioni, sceso ad aprile del 5,5% mensile. Il Dow Jones ha chiuso la seduta con un -1,28% a 12.419,86 punti, -1,43% per lo S&P a 1.313,32 e -1,17% del Nasdaq a 2.837,36.

Tra i titoli in maggiore evidenza -2,25% per Facebook che chiudendo a 28,19 dollari ha portato il saldo dal giorno del debutto al -25%. Seduta da dimenticare anche per Research In Motion (-7,83%), la società produttrice del famoso Blackberry, che ha annunciato che il primo trimestre probabilmente si chiuderà con una perdita operativa. Lettera anche su Macy's (-1,77%) che a maggio ha registrato una crescita delle vendite same-store del 4,2%, mentre Monsanto ha evidenziato un +2,22% in scia delle attese sugli utili del Q3, pronosticati dalla società nel range 1,57- 1,62 dollari (consenso 1,29 dollari).
COMMENTA LA NOTIZIA