1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Chiusura Borse Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di ottava con il segno meno per i listini a Wall Street. Gli indici sono stati penalizzati dalle vendite che hanno colpito il comparto energetico (-2,3%), spinto al ribasso da Wti in quota 79 dollari al barile, e quello finanziario (-2%), indebolito dalle tensioni in arrivo dall’Europa. Il Dow Jones ha chiuso in rosso dell’1,09% a 12.502,66 punti, -1,6% dello S&P a 1.313,72 e -1,95% del Nasdaq a 2.836,16.

In agenda macro troviamo il dato relativo l’andamento dell’attività economica nell’area di Chicago, sceso da +0,08 a -0,45 punti, e quello che misura le vendite di case nuove, salite più delle attese a 369 mila. Sul Dow l’unico segno più è stato quello di Wal-Mart che ha terminato con un +1,31% a 68,18 dollari. Nel comparto finanziario -1,78% per Wells Fargo che ha acquisito portafoglio da 6 miliardi di dollari da WestLB. Sell anche su Bank of America (-4,28%), Citigroup (-4,43%), Goldman Sachs (-2,57%) e JP Morgan (-1,86%). Per quanto riguarda i giudizi -1,35% per SanDisk e -1,26% per Boeing nonostante Goldman e Oppenheimer abbiano alzato il giudizio rispettivamente a “buy” ed a “outperform”. Tra le notizie del giorno -7,61% per Research in Motion che in settimana presenterà i conti trimestrali. Stando a quanto riporta il Sunday Times la società produttrice dei BlackBerry starebbe pensando di dividere il business legato ai cellulari dal network.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse Usa di poco sopra la parità. Seduta da dimenticare per Tiffany

Wall Street in lieve territorio positivo in attesa della pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione della Federal Reserve. A poco più di due ore dalla chiusura degli scambi, il Dow Jones sale dello 0,2%, lo S&P segna un +0,07% e il Nasdaq un +0,1…

TRIMESTRALI ITALIA

Mittel: balzo del fatturato nei primi sei mesi, Ebitda torna positivo

Il primo semestre dell’esercizio 2016 – 2017 del Gruppo Mittel si è chiuso con ricavi per 14,1 milioni, in netto miglioramento rispetto ai 4,4 milioni nel pari periodo del precedente esercizio, e un Ebitda positivo per 1,1 milioni, da -7 milioni.

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.