1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Chip Us in corsa guidati da Texas Instruments

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato approva la realistica revisione delle stime di fatturato effettuata da Texas Instruments e oltre a premiare il titolo (+5,2% a 19,81 dollari) ritrova la fiducia in un settore penalizzato nell’ultima settimana da un corrispondente update da parte di Intel (il titolo meno brillante del Sox, oggi in rialzo solo dello 0,61%). Mentre per il numero uno dei semiconduttori l’aggiornamento aveva portato a una revisione delle attese oltre quanto prospettato dagli analisti, per Texas Instruments le nuove aspettative hanno incontrato le previsioni del mercato, inoltre l’eps atteso resta fissato nella parte centrale del range precedente individuato. Il settore dei microprocessori beneficia anche dell’innalzamento delle stime sul trimestre in corso da parte di Nokia. L’indice Sox di Philadelphia guadagna il 3,08%.