I chip di Stm tra i pochi a salvarsi dalla scure di Prudential

Inviato da Marco Barlassina il Ven, 18/08/2006 - 16:59
Ribasso dell'1,53% a 439,27 punti per l'indice Sox dei semiconduttori, verosimilmente appesantito dal taglio del rating sull'intero settore da favorable a neutral operato oggi da Prudential. Il taglio, deciso in considerazione del continuo aumento delle scorte segnalato dai distributori, non riguarda però alcuni titoli, tra cui la franco italiana Stmicroelectronics. Secondo Prudential sarebbe infatti il momento dello stock picking, privilegiando le società caratterizzate da una buona generazione di cassa per gli azionisti. Le top picks di Prudential comprendono così, oltre a Stm, Texas Instruments, Broadcom, Trident Microsystems e Microchip Technology. Il giudizio su Stm è slaito da neutral a overweight e il prezzo obiettivo da 18 a 20 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA