1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Per chi vuole un portafoglio “growth” Cavallero consiglia Fastweb e Autogrill

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Puntare sui titoli growth è l’ultimo pallino di Piazza Affari. Se fino a qualche anno fa gli investitori amavano scommettere sulle società che garantivano ricche cedole, oggi questo non basta più. Gli operatori vogliono vedere cosa c’è dietro a quella crescita. In altre parole è diventato di moda dare un’occhiata al piano d’investimento dei gruppi quotati. Nell’hit parade di Riccardo Cavallero di Ersel i mercati più interessanti sotto questo punto di vista sono quello francese per la diversificazione e quello tedesco per l’andamento economico. Restando dentro i confini nazionali l’esperto interpellato da Finanza.com sostiene che offrono più appeal “le storie di società medie-piccole come Fastweb, che può avvantaggiarsi di un mercato della banda larga che cresce a un ritmo del 25% all’anno. e Autogrill, che ha messo a punto una aggressiva strategia di crescita all’estero”.