1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

ChemChina: accordo acquisizione tedesca KraussMaffei per 925 milioni di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La numero uno del settore chimico cinese China National Chemical Corp., nota come ChemChina, ha reso noto di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione della società tedesca Krauss Maffei per una cifra attorno ai 925 milioni di euro.

Il gruppo tedesco è attivo nella produzione di macchine utensili per l’industria delle materie plastiche e rappresenta la maggior acquisizione effettuata dal gruppo cinese in Germania. Per acquistare Krauss Maffei dalla canadese Onex, ChemChina, controllata direttamente dal Governo Cinese, ha formato un consorzio con i fondi Guoxin International e Agic Capital.