Chelyabinsk Zinc: ricavi in rialzo del 59% nel I semestre 2010

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 14/10/2010 - 13:35
Nei primi sei mesi del 2010 Chelyabinsk Zinc Plant, maggiore produttore russo di zinco, ha registrato profitti pari a 678 milioni di rubli contro la perdita di 136 milioni riportata nella prima parte del 2009. Nel periodo in esame i ricavi sono balzati del 59% a 5,62 miliardi dai 3,54 miliardi dell'analogo semestre 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA