1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

CheBanca! debutta nel risparmio gestito, nel 2014 punta a raccogliere 600 milioni di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

 
CheBanca! debutta nel risparmio gestito. La banca retail del gruppo Mediobanca prosegue nel suo percorso di crescita e di innovazione in sintonia con quanto delineato nel piano industriale del gruppo a giugno 2013. CheBanca! punta a una raccolta netta di 600 milioni nel 2014 e di 2 miliardi per fine giugno 2016.

“I clienti oggi ricercano soluzioni di risparmio flessibili, comprensibili e trasparenti”, ha dichiarato il direttore generale di CheBanca! Roberto Ferrari, evidenziando che “da noi è possibile trovare risposta a questi bisogni. Il cliente è libero di scegliere l’approccio che gli è più congeniale: accedere in autonomia ad un’ampia scelta di fondi oppure farsi aiutare dai tool dedicati sul sito o recarsi in filiale. Con un unico costo, quello di gestione. La nostra ambizione, come sempre, è di rappresentare una via diversa, creare un’offerta e un servizio che sul mercato ancora non esiste. Fedeli al nostro DNA: essere semplici, diretti ed efficienti”.

Ecco le caratteristiche della nuova offerta: i clienti potranno scegliere liberamente fra 1800 fondi delle più importanti case di investimento e avranno un unico costo di gestione. CheBanca! dunque non applicherà nessun costo di sottoscrizione, uscita o switch. Per guidare i clienti meno esperti, la controllata di Mediobanca metterà a disposizione sul sito e sull’homebanking i seguenti strumenti: la mappa del risparmio; un’accurata selezione dei fondi inseriti in diverse macrocategorie posizionate su una mappa, in base all’orizzonte temporale e all’obiettivo di rischio/rendimento del fondo; video tutorial e dizionario dell’investitore; un strumento per confrontare i fondi e per simulare i piani di accumulo.