Chavez verso nazionalizzazione del cacao

Inviato da Redazione il Mar, 10/06/2008 - 08:34
Dopo il petrolio, anche il cacao. Il presidente venezuelano Chàvez sta vagliando anche la nazionalizzare del cacao pregiato del suo Paese, perché ritiene che i produttori di cioccolato facciano una sorta di colonialismo. Chavez ha ordinato di creare una commissione ad hoc che indaghi sulla sua proprietà di Chuao, El Tesoro, per verificare chi è Cooze e quanti ettari ha. Il presidente venezuelano è infatti venuto a sapere che questo "cioccolataio" britannico esporta il 60% del cacao prodotto in Gran Bretagna. "Non possiamo continuare a esportare cacao, bisogna industrializzarlo. Il cacao è come il petrolio", ha affermato Chavez.
COMMENTA LA NOTIZIA