Cftc: corte le posizioni sull'euro dollaro

Inviato da Redazione il Lun, 20/12/2004 - 15:24
Il report settimanale della Commodity Futures Trading Commission, agenzia indipendente creata dal Congresso degli Stati Uniti per la regolazione delle borse merci, segnala per la settimana chiusasi lo scorso 14 dicembre il prevalere delle posizioni corte sull'euro dollaro, evento che non si verificava dal novembre del 2001. Tuttavia, considerando anche le altre valute, in particolare lo Yen, rimangono in essere le posizioni che puntano ad un ulteriore indebolimento del dollaro.
COMMENTA LA NOTIZIA