1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Centrica, pronta un’offerta anche in contanti per British Energy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Centrica non intende rinunciare alla fusione con British Energy e così si dice pronta ad aggiungere una componente in contanti alla sua offerta. Il Governo di Londra, che detiene una quota del 35% di British Energy, sembra però contrario a una fusione tutta britannica e spera ancora che il colosso francese Edf entri nuovamente nei giochi. Edf ha infatti abbandonato la gara dopo che la sua offerta da 12 milioni di sterline era stata giudicata troppo bassa. Tuttavia, si prevede che le trattative tra le due parti possano riprendere questa settimana. Comunque vadano le cose Centrica avrà un ruolo importante nell’operazione. Nel caso in cui Edf e British Energy raggiungessero un accordo, Centrica acquisterà una quota di minoranza pari al 25%, altrimenti lancerà un’offerta non solo in azioni ma anche in contanti di circa 4 miliardi di sterline per acquistare l’intera quota del Governo.