Centrale del Latte di Torino: approvato il piano industriale 2012

Inviato da Luca Fiore il Lun, 10/05/2010 - 17:24
Oltre ai dati trimestrali, il Cda della Centrale del Latte di Torino ha approvato il piano industriale 2010 - 2012, che prevede un consolidamento dei volumi di vendita di latte fresco e UHT a marchio del Gruppo, la crescita dei latti speciali ed un aumento dei volumi delle vendite di yogurt.
La società prevede di incrementare i volumi produttivi a marchio del gruppo e di terzi delle insalate di IV gamma e di diventare un player di riferimento per la panna destinata al canale pasticceria.

In base al piano alla fine del triennio la società si attende un fatturato consolidato di 110 milioni, +11% rispetto all'esercizio 2009; gli investimenti sono previsti a 3 milioni e la marginalità in crescita con Ebitda all'11%.
COMMENTA LA NOTIZIA