1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Centenari e Zinelli, indebitamento oltre l’anno al 31/10 pari a 5 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In ottemperanza alle richieste della Consob, Centenari e Zinelli impresa finanziaria e industriale s.p.a rende noto che al 31 ottobre del 2005 l’indebitamento finanziario netto entro l’anno ammontava a 1,4 milioni di euro circa, mentre quello oltre l’anno si attestava a circa 5 milioni. Si tratta di valori sostanzialmente in linea con quelli annunciati al 30 settembre dell’anno in corso. Il 14 novembre 2005 il consiglio di amministrazione della società di Legnano ha deliberato di convocare l’assemblea ordinaria e straordinaria per il 30 gennaio 2006, in prima convocazione, e per il 31 gennaio 2006, in seconda convocazione, per procedere alla riduzione del capitale sociale, da 13.110.000 euro a 2.992.500 euro, per la copertura delle perdite, ed al conseguente aumento fino ad un massimo di euro 75.000.000 da realizzarsi in forma mista. Il 2 novembre 2005, infine, la controllata Industria Centenari e Zinelli S.p.A., in liquidazione, ha inoltrato al Tribunale di Milano il ricorso alla procedura di concordato preventivo.