1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

CemLux ricostituisce il flottante di Uni Land

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

CemLux ha ricostituito il flottante della controllata UniLand. E’ stato infatti sottoscritto tra la stessa CemLux e Societe General un contratto di equity swap con sottostanti 16,4 milioni di titoli Uni Land, pari all’1,99% del capitale della società di land banking. Il contratto verrà regolato in contati e non prevede quindi la restituzione delle azioni a scadenza. CemLux, una volta eseguito il contratto, si troverà in possesso dell’83,836% del capitale di UniLand e, avendo terminato la fase di ricostituzione del flottante, non opererà più alcuna vendita sull’Mta. La società ha inoltre specificato che il proprio azionista di riferimento, Alberto Mezzini, possiede direttamente 16.060.546 titoli di UniLand, pari all’1,942% del capitale (di cui n. 525.546 azioni, negoziabili sul MTA e n. 15.535.000 azioni di nuova emissione rivenienti dall’aumento di capitale); le azioni di nuova emissione saranno riservate ad investitori istituzionali, mentre le azioni già negoziabili resteranno nelle disponibilità dell’azionista di controllo.