Cemex vende i suoi asset australiani a Holcim per 2,02 mld di dollari australiani

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 15/06/2009 - 09:10
Quotazione: HOLCIM LTD B
Il gruppo cementiero Cemex ha raggiunto un'intesa per la cessione dei suoi asset australiani alla svizzera Holcim Group, per una cifra complessiva pari a 2,02 miliardi di dollari australiani (circa 1,63 miliardi di dollari). È quanto si legge in una nota stampa diramata questa mattina dal gruppo messicano. Queste operazioni hanno generato nel 2008 un giro d'affari e un ebitda rispettivamente pari a circa 1,86 miliardi di dollari australiani e 313 milioni. "Questo deal riflette gli sforzi di Cemex di risparmiare 900 milioni in costi ricorrenti, razionalizzare gli investimenti, ridurre il suo debito totale e al tempo stesso migliorare il suo profilo di debito", precisa la società. L'accordo è soggetto al raggiungimento di alcune condizioni, che devo essere realizzate entro 6 mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA