Cementir: nel I sem. torna in utile a 1,8 mln, ricavi saliti del 2,6%

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 25/07/2012 - 15:06
Quotazione: CEMENTIR
Cementir ha archiviato il primo semestre del 2012 con un utile netto pari a 1,8 milioni di euro contro la perdita di 8,7 milioni mostrata nell'analogo periodo dell'anno scorso. I ricavi sono cresciuti del 2,6% a 462,5 milioni rispetto ai 450,9 milioni dei primi sei mesi del 2011. In aumento del 17,5% il margine operativo lordo, che si attestato a 55,9 milioni di euro dai precedenti 47,6 milioni mentre il risultato operativo è passato dai 5,6 milioni di un anno fa agli attuali 13,2 milioni. La posizione finanziaria netta, negativa per 406 milioni di euro, ha registrato un peggioramento di 48 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2011. Non ci sono elementi, si legge nella nota diffusa dalla società, che lascino intravedere un'inversione di tendenza rispetto al positivo andamento del primo semestre. In Italia non emergono ancora segnali che consentono di ipotizzare un recupero stabile della domanda. Cementir si attende che a partire dal quarto trimestre gli investimenti del settore waste management inizino a dare il loro contributo.
COMMENTA LA NOTIZIA