1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Cementir: nel 2012 utile netto balzato a 16,5 milioni, dividendo stabile a 0,04 euro

QUOTAZIONI Cementir Holding
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cementir ha archiviato il 2012 con un utile netto balzato a 16,5 milioni di euro contro i 3 milioni registrati nell’esercizio precedente. In crescita del 4,6% i ricavi a 976,2 milioni di euro rispetto ai 933 milioni del 2011, in aumento dell’11,2% il margine operativo lordo a 138,1 milioni dai 124,2 milioni dell’anno prima mentre il risultato operativo è passato da 36,2 milioni agli attuali 48,2 milioni, in progresso del 33,2%. L’indebitamento finanziario netto a fine 2012 si è attestato a 373 milioni di euro, in peggioramento dai 357,5 milioni registrati al 31 dicembre 2011. Il Cda ha proposto all’assemblea la distribuzione di un dividendo pari a 0,04 euro per azione, in linea con la cedola dell’anno precedente, per complessivi 6,4 milioni di euro.

Nel 2013 il gruppo dovrebbe registrare una crescita sia in termini di ricavi, stimati superiori ad 1 miliardo di euro, che di margine operativo lordo, previsto superiore a 150 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto dovrebbe scendere sotto i 350 milioni di euro a fronte di un piano di investimenti industriali programmati pari a circa 73 milioni di euro.