1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Cementir Holding: incremento a due cifre per utile e fatturato nel Q3

QUOTAZIONI Cementir Holding
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il terzo trimestre di Cementir si è chiuso con ricavi delle vendite e prestazioni per 332,4 milioni, in aumento del 32,1% rispetto al terzo trimestre 2016, e un risultato ante imposte di 42,3 milioni, dai 26,1 milioni del 2016.

Sui nove mesi, il fatturato è stato pari a 963,8 milioni (da 732,6 milioni) e l’utile lordo si è attestato a 66,9 milioni (47,7 milioni). L’indebitamento finanziario netto è stato pari a 630,3 milioni (562,4 milioni a fine 2016), in aumento rispetto al 30 giugno 2017 (613,2 milioni).

“Nel quarto trimestre 2017 non si prevedono cambiamenti rispetto ai primi nove mesi dell’anno”, riporta la nota della società.

Per quanto riguarda gli obiettivi, “si ritiene di poter raggiungere un margine operativo lordo di circa 215 milioni di Euro e un indebitamento finanziario netto di circa 545 milioni di Euro a fine 2017, tenuto conto delle operazioni straordinarie effettuate nel terzo trimestre 2017”.