1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cementir: acquisizione turca da 166,5 mln, vinta asta per stabilimento Edirne

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cementir cresce ancora in Turchia. Lo annuncia la società in una nota, spiegando che la società guidata da Francesco Caltagirone junior attraverso la controllata Cimentas si è aggiudicata l’asta internazionale per l’acquisizione dello stabilimento di Edirne, che si trova nella parte europea della Turchia ai confini con la Bulgaria e la Grecia. “L’operazione ha un valore di 166,5 milioni di dollari e si inquadra nel processo di internazionalizzazione che la Cementir sta portando avanti dal 2001 e che ha visto fino ad ora impegnati per acquisizioni all’estero oltre 800 milioni”, spiega ancora la nota. L’operazione è soggetta al via libera dell’Autorità Antitrust che dovrebbe esprimere il proprio parere entro 60 giorni. Cementir ha previsto che nel 2005 lo stabilimento di Edirne possa registrare vendite per 700.000 tonnellate di cemento con un margine operativo lordo stimato di circa 20 milioni di dollari.