Cementieri dell’S&P in ascesa strizzando l’occhio a Jp Morgan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattinata all’insegna del denaro per i titoli cementieri dell’S&P/Mib40, Buzzi Unicem e Italcementi, che fanno segnare rispettivamente un rialzo del 3,38% a 16,8 euro, e un progresso del 2,29% a 13,45 euro, contro il punto percentuale circa messo a segno dall’indice che raggruppa le 40 blue chip della borsa milanese. Merito principalmente del report giunto oggi dagli esperti di Jp Morgan, che su entrambi i titoli hanno alzato il rating da “neutral” a “overweight”, con target price che sale da 24,1 a 25,5 euro sulle azioni ordinarie della società di Casale Monferrato, e target in ascesa da 21,5 a 21,7 euro su quelle ordinarie del gruppo bergamasco.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ITALIA

Confindustria stima produzione industriale a +0,6% ad aprile

Il Centro studi di Confindustria (CsC) rileva un incremento della produzione industriale italiana dello 0,6% in aprile su marzo, quando è stata stimata una variazione di -0,3% su febbraio. Sulla dinamica dell’attività – spiegano gli esperti – incide …

Enel: entra in esercizio parco eolico Lindahl

Enel, attraverso la controllata Enel Green Power North America, ha messo in esercizio il parco eolico Lindahl, il primo impianto del Gruppo nello stato americano del Nord Dakota. “Il completamento di Lindahl consolida la nostra forte crescita negli S…