Cembre: utile pre-tax I trim. -20,5% a 4,3 mln, attesa lieve crescita vendite nel 2012

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 15/05/2012 - 11:43
Quotazione: CEMBRE *
Cembre ha archiviato il primo trimestre con un utile ante imposte consolidato in calo del 20,5% a 4,3 milioni di euro contro i 5,5 milioni di euro realizzati nello stesso periodo del 2011. In diminuzione del 2,5% i ricavi delle vendite, ammontati a 26,1 milioni dai 26,8 milioni di euro di un anno fa. Il risultato operativo lordo (Ebitda) si è ridotto del 14,5%, passando da 6,2 a 5,3 milioni di euro mentre il risultato operativo netto (Ebit) è sceso del 19,9% a 4,5 milioni rispetto ai 5,6 milioni dei primi tre mesi del 2011. La posizione finanziaria netta al 31 marzo 2012 è positiva per 1,2 milioni di euro, in flessione dai +14,8 milioni registrati al 31 marzo 2011. "Nonostante questo andamento iniziale - ha commentato il presidente ed Ad, Giovanni Rosani - riteniamo che la situazione del mercato italiano possa migliorare nella seconda parte dell'anno, per cui prevediamo per il 2012 un lieve incremento delle vendite e del risultato economico.
COMMENTA LA NOTIZIA
Angelino1 scrive...
mikkallisto scrive...
ankers scrive...