1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cell Therapeutics, e’ Stonefield Josephson il nuovo revisore

QUOTAZIONI Cti Biopharma
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cell Therapeutics ha conferito a Stonefield Josephson Inc. il mandato di nuova società di revisione contabile. La collaborazione inizierà con la revisione dei risultati finanziari di Cti relativi al 3° trimestre terminato il 30 settembre 2005 e con l’audit del corrente anno fiscale che terminerà il 31 dicembre 2005.

Commenti dei Lettori
News Correlate
COLLOCAMENTO AZIONI

CTI Biopharma: al via offerta di azioni privilegiate convertibili

CTI BioPharma oggi ha annunciato l’intenzione di procedere all’offerta di azioni privilegiate della Serie N-3 nell’ambito di un’offerta garantita. Ciascuna delle azioni avrà un valore nominale unitario pari a 1.000 dollari e, dopo l’emissione, sarà c…

BILANCI

CTI BioPharma: conti del quarto trimestre spingono il titolo

Rally sul listino di Piazza Affari per il titolo CTI BioPharma che passa di mano a 4,33 euro, il 4,13% in più rispetto al dato precedente. La società ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre e l’esercizio 2016 con ricavi per 9,1 e 57,4 milioni di dollari, rispetto agli 11,3 e ai 16,1 milioni […]

CTI BioPharma, nominato Adam Craig presidente e amministratore delegato

CTI BioPharma ha annunciato oggi la nomina di Adam Craig a presidente e amministratore delegato del gruppo a partire dal prossimo 20 marzo. Craig succederà a Richard Love, che aveva assunto la carica ad interim. Craig vanta più di 20 anni di esperienza in ematologia, oncologia e sviluppo di farmaci sia negli Stati Uniti che […]

BORSA ITALIANA

Banco Bpm ancora protagonista a Piazza Affari, scatto di CTI Biopharma

La seduta di Piazza Affari assume connotati positivi nel corso della mattinata, dopo una partenza con il freno tirato. Mentre le altre Borse europee faticano a mantenersi sulla parità il FTSE Mib avanza dello 0,3% a 19.690 punti. Il settore finanziario si conferma protagonista di questa prima settimana del 2017, ed è ancora il Banco […]