1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Cdp: mobilitate risorse per 11 miliardi nel I semestre, ok a scissione parziale di Fintecna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cassa Depositi e Prestiti ha chiuso il primo semestre con un utile netto di pertinenza della capogruppo pari a 1.435 milioni di euro, in diminuzione del 26% rispetto al primo semestre del 2012. Il totale attivo di stato patrimoniale raggiunge i 340 miliardi di euro (+3%), mentre il patrimonio netto di pertinenza della capogruppo si attesta a 18,5 miliardi di euro (+2%). Il totale attivo di Stato patrimoniale raggiunge i 340 miliardi di euro (+3%), mentre il patrimonio netto di pertinenza della capogruppo si attesta a 18,5 miliardi di euro (+2%).

Nel corso del primo semestre, il gruppo ha mobilitato e gestito risorse per oltre 11 miliardi di euro registrando un incremento di oltre il 20% rispetto al 2012, grazie all’aumento dei volumi della capogruppo e delle principali controllate.

Il Cda ha inoltre approvato la proposta di scissione parziale di Fintecna, mediante assegnazione di parte del patrimonio in favore di Cdp. In particolare, si tratta delle partecipazioni in società immobiliari (Fintecna Immobiliare e Quadrante) e di altri attivi immobiliari direttamente posseduti da Fintecna.