1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cdp: Cda approva l’esercizio del diritto di opzione all’acquisto di Fintecna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Cda di Cassa depositi e prestiti ha autorizzato l’esercizio del diritto di opzione all’acquisto dallo Stato del 100% di Fintecna. Il board, in particolare, ha delegato l’amministratore delegato, Giovanni Gorno Tempini, a esercitare il diritto di opzione nei confronti del ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef). Entro 10 giorni dall’effettivo esercizio del diritto di opzione, Cdp dovrà provvedere al versamento del prezzo provvisorio di 1,6 miliardi di euro – corrispondente al 60% del patrimonio netto contabile della società – a fronte del trasferimento da parte del Mef dell’intera partecipazione in Fintecna. Il conguaglio avverrà sulla base del prezzo di trasferimento ritenuto congruo da Cdp e indicato da un decreto del Ministero, che verrà emanato entro 60 giorni dall’effettivo esercizio del diritto di opzione. L’acquisizione di Fintecna, si legge in una nota, incrementa la capacità di Cdp di conseguire gli obiettivi di piano industriale 2011-2013 di sostegno alla competitività del sistema-Paese.