Cdp: approvate modifiche statutarie su conversione azioni privilegiate in ordinarie

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 12/12/2012 - 11:46
L'assemblea straordinaria di Cassa Depositi e Prestiti ha approvato la modifica dello Statuto, al fine di ridefinire le date relative alla conversione delle azioni privilegiate in azioni ordinarie. In particolare, recita una nota della società, le azioni privilegiate saranno automaticamente convertite in azioni ordinarie a decorrere dal 1° aprile 2013, mentre la facoltà di conversione alla pari e il diritto di recesso, riconosciuti dallo Statuto ai portatori di azioni privilegiate, potranno essere esercitati nel periodo dal 15 febbraio al 15 marzo 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA