1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cdc, ricavi per 268,2 mln (-2%) nel I semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ricavi in flebile crescita per Cdc nel secondo trimestre 2005 che si sono attestati a 119,7 milioni dai 119,3 milioni dell’analogo periodo 2004. Considerando i primi 6 mesi del 2005 i ricavi risultano in flessione del 2% circa a 268,2 milioni. Nel semestre l’utile ante imposte è stato di 3 milioni di euro, più che dimezzato rispetto ai 7 milioni del I semestre 2004. Sul fronte redditività, l’ebitda è stato positivo per 8 milioni dagli 11,6 precedenti, flessione dovuta in gran parte ai “maggiori investimenti conseguenti alle nuove aperture di punti vendita all’ingrosso ed al dettaglio ed al lancio del progetto Superstore”. La società pisana, pur confermando per l’intero anno in corso l’aspettativa di un significativo utile netto dopo le imposte e di una crescita dei ricavi e della redditività nella seconda parte dell’anno, alla luce dei risultati al 30 giugno 2005 che evidenziano un utile ante imposte inferiore di circa 3,5 milioni di euro rispetto al target del forecast al 30 giugno 2005, “ritiene a rischio l’obiettivo di utile netto consolidato 2005 compreso nel range 10 – 12 milioni di euro già comunicato al mercato”.