Il Cda di Omnia Network delibera un aumento di capitale riservato da 17,6 mln

Inviato da Luca Fiore il Mer, 16/06/2010 - 12:16
Omnia Network in una nota ha annunciato che il Cda della società dopo aver revocato la delibera di aumento di capitale del 9 febbraio 2010, ha deliberato un aumento del capitale sociale per 10 mln di euro, oltre a un sovrapprezzo di 7.587.702 euro, da offrirsi in sottoscrizione alla società "Società Italiana di Partecipazioni e Investimenti". Tali nuove azioni sono da liberarsi mediante il conferimento in natura, da parte di SIPI, della partecipazione totalitaria detenuta dalla stessa in "Ciuno Srl". A seguito del conferimento, SIPI deterrà una partecipazione nel capitale di Omnia Network superiore al 30% dello stesso e, pertanto, sarà soggetta all'obbligo di promozione di un'Opa; SIPI ha già annunciato che intende richiedere alla Consob l'esenzione dall'obbligo di Opa (nonostante la sottoscrizione dell'aumento di capitale non sia a questa subordinata).
COMMENTA LA NOTIZIA