Cazzulani (Unicredit): target di medio-breve periodo per lo spread è intorno ai 150 punti base

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 15/01/2013 - 16:40
Il target di medio-breve periodo sullo spread Btp-Bund a cinque anni è pari a 150 punti base e per lo spread sui decennali l'indicazione non si discosta molto. E' quanto sostiene Luca Cazzulani di Unicredit durante la presentazione dell'"Outlook 2012". "Per avere un impatto positivo sui Btp quello che serve è la prosecuzione delle politiche europee e delle riforme strutturali per la crescita", sostiene Marco Valli di Unicredit secondo cui "quale che sia l'esito elettorale questo sarà probabilmente garantito, quindi ci aspettiamo bassa volatilità dopo il voto".
COMMENTA LA NOTIZIA