Cavagna: "Yahoo in caduta per trimestrale non superiore alle attese"

Inviato da Redazione il Gio, 08/07/2004 - 16:41
"Yahoo è sui massimi da due anni, è un titolo che ha fatto benissimo e si potrebbe dire che è uno dei pochi sopravvissuti del settore internet, posizionandosi attualmente agli stessi valori a cui scambiava nel novembre 2000. Tuttavia il movimento al ribasso di oggi è dovuto al fatto che le stime degli analisti sui risultati trimestrali erano superiori a quanto prevedeva la stessa società." Questo il pensiero di Michele Cavagna, gestore del fondo Gestielle World Net di Aletti Gestielle Asset Management Sgr, sulle vendite che stanno colpendo nella giornata di oggi il titolo Yahoo. Cavagna ha poi proseguito chiarendo il proprio giudizio: "Yahoo ha sempre battuto nettamente le stime, invece ieri ha comunicato risultati all'interno del range previsionale e la società ha dato una guidance sul 2004 che rientra all'interno delle stime di mercato. Titoli come Yahoo devono stare sempre sopra le aspettative, ed è questo il motivo per cui il titolo oggi scende, nonostante guardando all'ebitda si noti una crescita compresa tra l'80 e il 100%. Cavagna ha poi espresso la propria opinione sull'andamento del titolo e del mercato nei prossimi giorni: "ritengo che la correzione del titolo potrà protrarsi magari anche per qualche settimana, dato che è possibile che molti investitori siano tentati di uscire da un investimento compiuto sulla base della forza dell'intero settore; per le prossime settimane il clima sarà invece dettato dai risultati di altre big del mercato come Intel e Ibm.
COMMENTA LA NOTIZIA