Cattolica Assicurazioni: utile netto I trim. +11,8% a 19 mln, raccolta premi totale -20,4%

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 16/05/2012 - 07:51
Cattolica Assicurazioni ha chiuso il primo trimestre con un utile netto consolidato in crescita dell'11,8% a 19 milioni di euro rispetto ai 17 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. Sull'utile hanno gravato 3 milioni di svalutazioni su investimenti in portafoglio. Al netto delle componenti straordinarie l'utile netto consolidato sarebbe pari a 22 milioni. La raccolta premi complessiva del lavoro diretto ed indiretto danni e vita ha raggiunto gli 859 milioni, in flessione del 20,4% rispetto agli 1.080 milioni del corrispondente periodo dell'esercizio precedente, di cui 409 milioni nei rami danni e 450 milioni nel vita. Il patrimonio netto consolidato ammonta a 1.361 milioni (1.223 milioni al 31 dicembre 2011). A fine marzo 2012 il margine di solvibilità del Gruppo, ante applicazione dei Regolamenti ISVAP anticrisi, si attesta a 1,45 volte il minimo regolamentare (1,40 volte al 31 dicembre 20118). Per l'esercizio 2012 si prevede un ulteriore miglioramento del risultato della gestione Danni e Vita.
COMMENTA LA NOTIZIA