Cattolica Assicurazioni: utile netto consolidato 2011 in calo a 42 mln, raccolta premi -17,8% -2

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 22/03/2012 - 09:07
Il Cda, aderendo all'invito rivolto dall'Istituto di Vigilanza a tutto il mercato assicurativo, ha ritenuto di non dover prendere in considerazione ipotesi di distribuzione di dividendo, e proporrà pertanto all'Assemblea dei soci la remunerazione agli azionisti tramite la distribuzione di una azione gratuita ogni 20 azioni possedute. Per l'esercizio 2012 si prevede un miglioramento del risultato della gestione Danni e Vita, atteso uno scenario di mercato in via di progressiva stabilizzazione.
COMMENTA LA NOTIZIA