1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cattolica Assicurazioni: presentato nuovo piano, utile operativo al 2020 atteso a 400 mln

QUOTAZIONI Cattolica Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Utili e dividendi in forte crescita con elevata solidità di capitale”. Sono questi gli obiettivi principali del nuovo piano industriale 2018-2020 presentato oggi da Cattolica Assicurazioni, con una strategia poggia su tre pilastri: ossia crescita profittevole, eccellenza tecnica e innovazione. Soffermandosi sui target al 2020, definiti “ambiziosi” dalla società, il gruppo assicurativo guidato da Alberto Minali si attende un utile operativo al 2020 compreso tra 375 e 400 milioni di euro (con un rialzo di oltre il 60% rispetto ai 228 milioni di euro conseguiti nel 2016) e un Roe operativo superiore o uguale al 10%. Per quanto riguarda il dividendo è stimato un aumento di circa il 50% (superiore a 0,5 euro).

“Questi risultati verranno conseguiti mantenendo elevata la solidità finanziaria del gruppo con un Solvency II ratio compreso tra 160% e 180%”, si legge in una nota. I premi cresceranno del 64% con una raccolta attesa tra 7,6 e 8 miliardi di euro, con premi Danni tra 2,4-2,6 miliardi e Vita tra 5,2 e 5,4 miliardi. La raccolta, spiega ancora Cattolica – beneficerà prevalentemente di azioni di crescita inorganiche, come la partnership strategica con Banco Bpm che, grazie alla forza distributiva di circa 1.700 sportelli, porterà al 2020 a un incremento di premi pari a 140 milioni nel Danni e di 3 miliardi nel Vita”.