Cattolica Ass. chiude il 2008 con utile di gruppo in discesa da 33 a 29 mln

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 26/03/2009 - 08:38
Il consiglio di amministrazione di Cattolica Assicurazioni, presieduto da Paolo Bedoni, ha approvato il bilancio consolidato e il progetto di bilancio d'esercizio 2008 della capogruppo. Il gruppo chiude l'esercizio con un utile consolidato di 21 milioni rispetto ai 46 dell'esercizio precedente. Su tale risultato, precisa una nota, hanno gravato per 61 milioni svalutazioni di titoli in portafoglio. L'utile netto di petinenza del gruppo si attesta a 29 milioni contro i 33 dell'esercizio precedente. La raccolta complessiva del lavoro diretto e indiretto è pari a 3.620 milioni di euro, in calo dai 3.674 milioni del 2007. "Trova conferma - spiega una nota della compagnia assicurativa - la solida situazione patrimoniale della società e la fiducia nelle sue prospettive economiche che aveva indotto il consiglio di amministrazione a proporre una remunerazione agli azionisti tramite la distribuzione di una azione gratuita ogni 20 azioni possedute".
COMMENTA LA NOTIZIA