1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La Cassa Ragionieri esercita la put sulle ordinarie Intek

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi si è perfezionato il trasferimento da Associazione Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a Favore dei Ragionieri e dei Periti Commerciali a Quattroduedue Holding B.V di 14.177.778 azioni (4,077% del capitale con diritto di voto e 3,906% del capitale complessivo) Intek, verso il pagamento di un corrispettivo pari a 12.683.440,20 euro (5.183.440,20 euro pagati oggi e 7,5 mln da corrispondersi in due rate di pari importo il 30 giugno 2013 e 2014). L’operazione è avvenuta a seguito dell’esercizio, da parte della Cassa Ragionieri dell’opzione put sulla partecipazione detenuta in Intek in forza del contratto di put e call stipulato in data 1° ottobre 2008 tra Quattroduedue e Cassa Ragionieri. Quattroduedue diventa quindi titolare del 47,256% del capitale di Intek, mentre Cassa Ragionieri non detiene più alcuna partecipazione. Quattroduedue ha inoltre stipulato con IntekCapital un contratto di vendita di cosa futura avente ad oggetto complessive 11.500.000 azioni KME Group rivenienti dalle operazioni di concambio conseguenti all’esecuzione della scissione parziale proporzionale inversa di Intek a favore di KME; il prezzo per la compravendita delle azioni è stato fissato in 0,38 euro per azione.