Caso Banca d'Italia, Montezemolo: "subito il nuovo Governatore"

Inviato da Redazione il Mar, 27/12/2005 - 09:29
Il presidente della Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo, chiede che il governo decida in "fretta" il nuovo governatore della Banca d'Italia: "Spero che la nomina del nuovo governatore si decida in fretta, per evitare altri danni alla nostra credibilita e che la nomina sia sottratta a veti e controveti politici". Immediata la replica del ministro leghista del Welfare, Roberto Maroni: "si occupi delle questioni di sua competenza". La polemica divampa mentre scatta il conto alla rovescia per la successione di Antonio Fazio al vertice di Palazzo Koch. Durante la pausa natalizia l'ex commissario Ue, Mario Monti, si è sfilato della corsa, autoescludendosi perché l'incarico "esula dai miei programmi". Sulla legge sul risparmio Montezemolo non nasconde le sue critiche: "viene finalmente approvata con una condivisibile riforma della Banca d'Italia, ma non senza difetti e contraddizioni".
COMMENTA LA NOTIZIA