Caso Banca d'Italia: Frasca e Fazio indagati per aggiotaggio

Inviato da Redazione il Gio, 16/03/2006 - 09:27
Francesco Frasca è indagato per concorso in aggiotaggio dalla Procura di Milano. Una notizia importante, perché l'ex capo della Vigilanza di Bankitalia è una figura di primo piano nell'indagine Antonveneta. Ma soprattutto perché la sua iscrizione fa ritenere certa l'iscrizione per la stessa accusa di Antonio Fazio. Insomma, se è stato iscritto l'ex ispettore, il nome dell'ex Governatore deve essere già sul registro degli indagati. Le azioni dei due indagati, secondo l'ipotesi accusatoria, farebbero parte di un'unica condotta. La posizione di Fazio nell'indagine milanese si complicherebbe così ulteriormente: l'ex numero uno di Palazzo Koch infatti era già iscritto sul registro della Procura milanese per insider trading. A pesare sulle spalle dell'ex governatore sarebbero anche le dichiarazioni di Cesare Geronzi, di Ennio Doris e di Gilberto Benetton.
COMMENTA LA NOTIZIA