Case: inizio 2010 a due velocità per le città di Milano e Roma - Idealista.it

Inviato da Redazione il Mer, 21/04/2010 - 16:26
Il mercato immobiliare di Milano e quello di Roma hanno viaggiato a due velocità differenti nel primo trimestre 2010. Secondo quanto emerge dall'ultimo rapporto diffuso dall'ufficio studi di Idealista.it i prezzi degli immobili nel capoluogo lombardo hanno accusato una leggera contrazione dello 0,5% rispetto allo scorso dicembre. Quello milanese è un mercato sempre più polarizzato che premia la qualità e la collocazione degli immobili nelle aree dagli standard di vivibilità più elevata o in via di trasformazione urbanistica. Un'aria differente si respira nella capitale, dove gli immobili riprendono quota. Nei primi tre mesi del 2010, stando sempre all'ultima indagine di Idealista.it, i prezzi delle case a Roma hanno evidenziato un incremento dello 0,8%. "In 13 dei 19 quartieri monitorati - precisano gli esperti - si sono registrati prezzi in progresso tra gennaio e marzo. L'esatto contrario di quanto era accaduto tre mesi fa". Idealista.it ha monitorato anche l'andamento del mercato immobiliare a Torino. L'anno del mattone del capoluogo torinese si apre come si era concluso quello precedente, ovvero all'insegna dei ribassi, con i prezzi delle case scesi dello 0,9%.
COMMENTA LA NOTIZIA