Case: gli italiani preferiscono i trilocali, ma i due locali guadagnano terreno

Inviato da Redazione il Lun, 04/07/2011 - 17:06
Il trilocale è la soluzione abitativa preferita per chi abita nelle grandi città. Questo è il risultato evidenziato dalla ricerca condotta dall'agenzia immobiliare Tecnocasa. Analizzando la domanda di immobili nel mese di maggio, si è rilevato che, nelle maggiori città italiane il 35,3% di chi ha acquistato casa ha preferito un appartamento di tre locali. Solo al secondo posto arriva il bilocale - preferito probabilmente da single e coppie senza figli - con il 30,6% delle preferenze. Il 21,7% è riuscito invece a permettersi un quattro locali, e soltanto il 7,8% ha avuto esigenza e possibilità di acquistare un cinque locali in una grande città. La concentrazione di abitazioni da tre locali è stata ancora più forte nei capoluoghi di regione: ben il 49,2%.
Andando nello specifico di alcune città, però, si scopre che Milano, Roma e Napoli hanno rappresentato una eccezione. Qui è il bilocale a dominare il mercato della compravendita. L'appartamento da due locali ha infatti raggiunto una quota del 50% a Milano, del 40,8% a Roma e del 39,4% a Napoli, superando le percentuali del trilocale (rispettivamente del 33,7%, del 35,5% e del 30,9%). Si aggiunge a queste città anche Torino, dove a scegliere un bilocale a maggio sono stati il 34,2% dei nuovi proprietari contro un 33,3% del trilocale.
Tra le città considerate, infine, si rileva che i maggiori acquisti di monolocali si sono avuti a Napoli (l'11%), mentre Verona è la regina dei quattro locali, con il 33% delle richieste concentrate nella città scaligera. Le case di grandi dimensioni convengono invece a Firenze: il 15% di coloro che hanno acquistato un'abitazione da cinque locali, infatti, lo ha fatto in riva all'Arno.

COMMENTA LA NOTIZIA