La casa preferita dai milanesi si chiama miniloft

Inviato da Redazione il Ven, 03/02/2012 - 15:31
La casa degli italiani diventa sempre più piccola: complice la crisi e l'evoluzione della società, sempre più spesso le esigenze abitative si orientano verso appartamenti di dimensione ridotta. L'Osservatorio del portale Casa.it ha rilevato una crescente richiesta, ad esempio, di miniloft, appartamenti dalle caratteristiche simili a quelle dei loft ma di dimensioni inferiori, intorno ai 60 metri quadrati. Tali appartamenti sono destinati a giovani coppie con ridotte possibilità economiche, single o persone separate. Secondo quanto registrato dal portale, a Milano - dove il 43% delle famiglie è composto da un solo componente - si è assistito ad un incremento del 16% nella richiesta di spazi abitativi commisurati alle nuove esigenze. A Milano, che fa registrare la percentuale maggiore di richieste, segue il +9% di Padova, Torino, Bologna e Firenze.
Per quanto riguarda l'aspetto economico, l'Osservatorio Casa.it rivela che la città di Firenze risulta essere la più cara, circa 4 mila euro al metro quadrato, perché l'offerta è prevalentemente ubicata nei centri storici con soluzioni più prestigiose. Milano segue il capoluogo fiorentino con 3.500 euro mentre Torino risulta essere la più conveniente per chi
s'indirizza verso questa tipologia d'immobile, con i suoi 2.800 euro al metro quadrato.
COMMENTA LA NOTIZIA