Casa: adesso gli italiani la comprano all’estero

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mattone, si sa, piace alle famiglie italiane. A sorpresa quello estero ancora di più. Il primo bimestre di quest’anno aveva registrato una flessione del 20%, ma poi il quadro è cambiato e la situazione adesso è completata ribaltata. Nei quattro mesi successivi, gli acquisti oltre frontiera hanno segnato un più 15, con previsioni per fine 2009 addirittura di un più 19%.

Quali le motivazioni di questa improvvisa fiammata? “Il calo degli acquisti a inizio anno si spiega con una pausa di riflessione degli investitori italiani – ha spiegato a La Repubblica Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari – Si sono guardati attorno, valutando con attenzione i cali dei prezzi e gli aspetti valutari. Poi la domanda ha ripreso vigore ma è rimasta prudente e selettiva”.

La corsa al mattone Oltreoceano rimane stabile merito della forza dell’euro e dalla crisi che impazza ancora. Miami è la località che viene privilegiata dagli italians perché qui i prezzi delle abitazioni sono scesi del 35% rispetto alle quotazioni di un anno fa con punte in alcune zone fino al 50%. Restando sempre su case con vista Oceano piacciono anche – ma sulla costa ovest – Malibù e Santa Monica, mentre il fascino della Grande Mela è appannato.

Tirano Brasile e Argentina e le ville da sogno di Punta dell’Este. In realtà si compra ovunque, ma si evitano le avventure, le scommesse. In Europa la forte crisi finanziaria ha mandato a tappeto i prezzi delle abitazioni sul Tamigi così Londra è diventata ancora di più buen retiro italiano, ma anche a Birmingham e Manchester le occasioni non mancano. Grecia, Spagna e Francia sono altri mercati che fanno da calamita al portafoglio tricolore.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Mutui: ancora in aumento, ma nel 2017 permangono incertezze

Il mattone, si sa, piace alle famiglie italiane. A sorpresa quello estero ancora di più. Il primo bimestre di quest’anno aveva registrato una flessione del 20%, ma poi il quadro è cambiato e la situazione adesso è completata ribaltata. Nei quattro mesi successivi, gli acquisti oltre frontiera hanno segnato un più 15, con previsioni per […]

Immobili: grandi città italiane, la tipologia più richiesta è il trilocale

Il mattone, si sa, piace alle famiglie italiane. A sorpresa quello estero ancora di più. Il primo bimestre di quest’anno aveva registrato una flessione del 20%, ma poi il quadro è cambiato e la situazione adesso è completata ribaltata. Nei quattro mesi successivi, gli acquisti oltre frontiera hanno segnato un più 15, con previsioni per […]

Ristrutturazioni casa: più del 50% delle richieste è al Nord

Il mattone, si sa, piace alle famiglie italiane. A sorpresa quello estero ancora di più. Il primo bimestre di quest’anno aveva registrato una flessione del 20%, ma poi il quadro è cambiato e la situazione adesso è completata ribaltata. Nei quattro mesi successivi, gli acquisti oltre frontiera hanno segnato un più 15, con previsioni per […]

L’identikit di chi cerca casa: è donna, millennial e tecnologica

Il mattone, si sa, piace alle famiglie italiane. A sorpresa quello estero ancora di più. Il primo bimestre di quest’anno aveva registrato una flessione del 20%, ma poi il quadro è cambiato e la situazione adesso è completata ribaltata. Nei quattro mesi successivi, gli acquisti oltre frontiera hanno segnato un più 15, con previsioni per […]