Carte di credito: per Oppenheimer & Co. potrebbero essere ritirare oltre 2 trilioni di $ di linee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lo tsunami che ha sconvolto quest’anno il mondo del credito potrebbe riscrivere il settore delle carte di credito. Secondo Meredith Whitney, analista di Oppenheimer & Co., l’industria delle carte di credito potrebbe ritirare oltre 2 trilioni di dollari di linee di credito nei prossimi 18 mesi a causa dell’avversione al rischio e di possibili cambiamenti regolatori. Fattori che potrebbero impattare sulla spesa dei consumi.