Carrefour perde il 2,5% a Parigi, pesa la bocciatura di Ubs

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 16/06/2011 - 10:40
Quotazione: CARREFOUR
Forti ribassi per Carrefour sulla Borsa francese. A pesare sulle performance odierne del titolo del colosso della distribuzione, che cede circa il 2,5% a Parigi, la bocciatura di Ubs. Il broker elvetico nella nota odierna consiglia di vendere l'azione (rating "sell"), con un target price passato da 33 a 27 euro per azione. "Le novità in arrivo da Carrefour France non sono confortanti - rimarcano da Ubs -, con le pressioni sul fronte concorrenza, in particolare per Leclerc, che sembrano intensificarsi". Gli analisti della banca elvetica hanno inoltre rimesso mano alle stime sull'Eps 2011-2013 ridotte del 2-8%, ribadendo che "il consenso è troppo ottimista".
COMMENTA LA NOTIZIA
italy default scrive...
Paola scrive...
unidebit scrive...
maste scrive...
ricpast scrive...