1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Carrefour, oggi possibile blitz di Arnault e Barrack

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un’assemblea che si preannuncia una rivoluzione per Carrefour. Oggi in occasione dell’assemblea del gruppo di distribuzione, i membri della famiglia Halley scioglieranno il patto di sindacato. Un’occasione unica per il re del lusso, Bernard Arnault, e l’erede dell’Aga Khan in Costa Smeralda, Tom Barrack, per diventare primi azionisti e mettere le mani su Carrefour. L’intenzione viene confermata dalle mosse dei giorni scorsi, quando Blue Canal, di cui il 50% è di Groupe Arnault, e Colony Capital, il fondo americano fondato da Barrack, hanno aumentato la partecipazione nel capitale sociale del gruppo. L’esito della battaglia su Carrefour potrebbe avere dei riflessi anche in Italia, dove oltre a controllare Gs e Diperdì, il gruppo francese ha anche un’opzione di acquisto condizionata sul 31% di Finiper.