Il caro-petrolio schiaccia le borse europee

Inviato da Redazione il Lun, 05/06/2006 - 17:56
Giornata negativa per gli investitori europei, con gli indici delle principali borse che chiudono nel segno rosso. Alla base della discesa dei listini spicca il caro-petrolio, che si è riportato sulla soglia dei 73 dollari al barile. A Parigi il Cac40 ha chiuso in ribasso dello 0,88% a 4916 punti, il Dax30 di Francoforte ha perso l'1,06% a 5626 punti mentre ad Amsterdam l'Aex25 si è fermato in flessione dello 0,61% a 436 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA