Il caro-petrolio deprime il settore aereo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La salita del prezzo del petrolio, che stamattina viaggia oltre i 51 dollari al barile, pesa sull’andamento dei titoli del comparto delle compagnie aeree. Air France alla borsa di Parigi perde l’1,45% a 14,32 euro, mentre la tedesca Lufthansa cede lo 0,54% a 11,50 euro.